Set 5 2018

Cinema | Venezia 2018: chi è “Pepe” Jose Mujica il personaggio raccontato da Kusturica

 

 

 

Probabilmente,  molti di voi dopo aver ascoltato in questi giorni i Tg ed in particolare i servizi sul Festival del Cinema di Venezia, si saranno chiesti: “Ma chi è questo ex presidente dell’Uruguay di nome “Pepe” Jose Mujica? E perchè un regista come Emir Kusturica si scomoda per realizzare un documentario sulla sua persona?”
Per capirlo basta semplicemente ascoltare la video-intervista realizzata da Al Jazeera a Mujica nel 2014.

 

 

 

 

 

 

 

_______________________________________________________

Approfondimento

Josè Mujica

Il miglior discorso del mondo

Uruguay: dal 2014 in farmacia un grammo di marijuana “statale” a soltanto venti pesos

 

 

 

 

 

 

 


Dic 11 2015

Camera dei Deputati: proiezione del doc “Cowspiracy – Il segreto della sostenibilità”

.

.

cowsito

.

Proiezione di Cowspiracy alla Camera dei Deputati

Data: 16 dicembre 2015
Ora: 16:00 – 19:00
Luogo: Camera dei Deputati

Evento pubblico organizzato dall’On. Paolo Bernini con la collaborazione di Essere Animali. Mercoledì 16 dicembre porteremo COWSPIRACY dentro al Parlamento Italiano!

Un segnale evidente di una crescita di sensibilità e interesse nei confronti dell’impatto ambientale dell’industria zootecnica e della nostra alimentazione, tema che non può più essere trascurato.

L’iniziativa è aperta alla cittadinanza.

Per partecipare scrivere a: cowspiracyevent@libero.it (non oltre l’11 dicembre)

.

Trailer

.

Fonte: Essere Animali

.

______________________________________________________

Approfondimento

Essere Animali presenta: Cowspiracy TOUR

“Cowspiracy”: le vacche, gli allevamenti, il clima e quello che (non) facciamo

.

.

.

.


Dic 10 2015

Milano – Auditorium Radio Popolare: “Pino Pinelli, mio marito” documentario di Alberto Roveri.

 

 

Pinelli

Pino Pinelli con le figlie Silvia e Claudia

 

 

Licia Pinelli ricorda il marito Pino

di Barbara Sorrentini

Il 16 dicembre h 20.30 proiezione del documentario Pino Pinelli, mio marito di Alberto Roveri nell’Auditorium di Radio Popolare.

Sono passati 46 anni dalla Strage di Piazza Fontana del 12 dicembre 1969. E quarantasei ne sono passati dalla morte di Pino Pinelli, precipitando da una finestra della Questura di Milano, tra la notte del 15 e il 16 dicembre 1969. Ferroviere anarchico, arrestato come presunto complice della strage, evidentemente senza prove e che durante l’interrogatorio finì “misteriosamente” sul selciato.

Se a qualcuno fa ancora comodo avere dei dubbi su quella drammatica fine, non è così per la moglie Licia, per le figlie Claudia e Silvia e per moltissimi milanesi che non hanno mai creduto alla versione ufficiale fornita dalla Questura.

E nonostante la riappacificazione simbolica, di fronte all’ex Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, tra la moglie di Giuseppe Pinelli e la moglie di Luigi Calabresi, l’allora commissario ritenuto responsabile di quella morte, dimenticare non si può e non si deve.

Vi aspettiamo mercoledì 16 dicembre alle 20.30 per guardare insieme il documentario Pino Pinelli, mio marito di Alberto Roveri.

Con il regista saranno presenti Claudia e Silvia Pinelli, figlie di Pino e Licia. La serata sarà trasmessa anche in diretta con Barbara Sorrentini e Danilo De Biasio.

Ingresso libero con prenotazione 0239241409

Aggiornato giovedì 10 dicembre 2015 ore 17:54
.
.
.
.
.