Apr 21 2008

Paraguay, vittoria per il ‘ vescovo rosso ‘.

Da Peacereporter

Paraguay – Asuncion – 21.4.2008

Fernando Lugo

.

Vince Lugo, avanza il nuovo Paraguay

.

Paraguay, vittoria per il ‘vescovo rosso’. Dopo più di sessant’anni il partido Colorado lascia la guida del Paese

di Maria Vittoria Orsolato

 

Dopo 60 anni il Paraguay si sveglia finalmente libero. Fernando Lugo, l’ex vescovo di San Pedro, ha praticamente schiacciato gli avversari nella tornata elettorale che si è chiusa oggi alle 16. Con il 41% dei consensi, il candidato dell’Alianza
Patriotica para el Cambio ha vinto la presidenza e soprattutto ha reso possibile,  per la prima volta nella storia di questo Paese, un cambiamento nell’amministrazione senza spargimento di sangue e senza colpi di Stato…”Abbiamo scritto una pagina nuova nella storia
politica del Paraguay – queste le prime parole del neopresidente della Repubblica – se oggi si sogna un Paese migliore, la responsabilità e il merito di questo sogno vanno solo a voi paragauayani, patrioti di questo 20 di aprile ed eroi di un nuovo Paese”… (continua )

.

.


Apr 20 2008

Appello per il Tibet

 

bandiera_tibet2

.

 

18 aprile 2008 

AZIONE URGENTE


NUOVA LETTERA AL CONI

 

Caro amico, cara amica,

malgrado i numerosi appelli, venerdì
10 aprile il Comitato Olimpico Internazionale, riunito a Pechino, ha ceduto alle pressioni della Cina e ha deciso di non modificare il percorso della fiaccola che passerà quindi anche attraverso il territorio tibetano. La fiaccola arriverà a Chegdu il giorno 8 giugno e sarà a Lhasa il 21 giugno.
L’Associazione Italia-Tibet vi chiede di continuare la campagna di sensibilizzazione della dirigenza del CONI  e della presidenza del CIO affinché intervengano presso gli organizzatori dei Giochi di Pechino 2008 prima che sia troppo tardi e che la nuova provocazione sia causa di nuovi lutti e repressioni.

.
Questo il testo della nuova lettera da copiare e spedire.

Ti ringraziamo per la collaborazione,

Associazione Italia-Tibet

ESPONI LA BANDIERA DEL TIBET!

un saluto di pace

ma.du. 


 


Apr 19 2008

La rivoluzione del cucchiaio

Rivoluzione!
Una con la penna, un’altra con la spada, la nostra è con il cucchiaio.

Attenzione!

Il video potrebbe colpire la sensibilità degli umani. Ma è bene precisare che esso è stato realizzato al solo scopo di voler  “umanizzare” la sofferenza animale.

.
.
.

“…Il nostro interesse, la nostra preoccupazione per gli altri, deve prescindere dalle loro specifiche capacità, ma, in base alprincipio di uguaglianza, che un utilitarista come Henry Sidgwick espresse in questi termini: ”il bene di ciascun individuo non è di maggiore importanza, da un punto di vista dell’universo, del bene di ogni altro individuo”, tutti gli esseri, maschi o femmine, bianchi o neri, umani o non umani, hanno il diritto di essere trattati nel rispetto dei loro interessi.


Verrà il giorno in cui il resto degli esseri animali potrà acquisire quei diritti che non gli sono mai stati negati se non dalla mano della tirannia”, e quando questo giorno, profeticamente annunciato da Singer, arriverà, le attuali generazioni inorridiranno dinanzi allo specismo e lo condanneranno come noi oggi facciamo con le discriminazioni razziali e sessuali…”

.

FILOSOFICO.NET (Peter Singer)
.
.
.
.
.