Apr 13 2018

#OpIsrael2018 | Cyberattacco del 7 aprile: hackerati 1500 siti israeliani!

.

.

.

“#OpIsrael2018: Operazione compiuta!” Come preannunciato il 4 aprile, nel video messaggio di Anonymous  , il cyberattacco ad Israele è stato portato a termine.

 

#Opisrael2018: “Giant’s-ps” ha hackerato 1.500 siti Web israeliani

Il gruppo pro palestinese Hacking Giant’s-ps ha hackerato oltre 1500 siti israeliani per # opisrael2018. #opisrael è un attacco informatico annuale anonimo contro Israele. Conosciuto anche come #OpSaveGaza.

Questo hacker ha oscurato oltre 1500 siti israeliani + trapelato oltre 1150 carte di credito e più informazioni personali dei cittadini israeliani tra cui e-mail, numero di telefono, nome, data di nascita e lavoro.

La maggior parte delle loro azioni di hacking sono state postate su Twitter e Facebook (twitter / giantsps)

Anche l’hacker Th3falcon (codificatore oscuro) ha deturpato 8+ siti Web israel in # Opisrael2018, oscurando anche alcuni siti web israeliani ufficiali.

Quest’anno è stato un attacco a sorpresa per Israele.

Gli ultimi 2 anni di opisrael non hanno avuto un gran successo, ma quest’anno l’azione ha avuto più successo del previsto.

(Qui troverai i 1500 links dei siti hackerati)”

.

Fonte: CyberGuerrilla

.

.

.

.

 


Apr 4 2018

Cyberattacco ad Israele | Anonymous – #OpIsrael2018 (7 April)

.

.

.

“Salve mondo, Noi Siamo Anonymous.

Questo è un messaggio per le folli entità sioniste. Stiamo tornando a punirvi di nuovo, per i vostri crimini nei territori palestinesi. Tutto ciò che vediamo è un’aggressione continua, bombardamenti, uccisioni e rapimenti del popolo palestinese.

Ci rifiutiamo di aspettare pigramente. La nostra risposta a questi efferati crimini contro l’umanità sarà il 7 aprile 2018. Come abbiamo fatto molte volte, elimineremo i server, i siti web governativi, i siti militari israeliani, le vostre banche e le vostre istituzioni pubbliche.

Vi cancelleremo dal cyber spazio come facciamo ogni anno. Continueremo ad attaccarvi elettronicamente fino a quando il popolo della Palestina non sarà libero.

Al governo di Israele:

Non hai fermato le tue infinite violazioni dei diritti umani. Non hai fermato gli insediamenti illegali. Hai ucciso migliaia di persone. Hai dimostrato di non rispettare i diritti umani. Questo è il motivo per cui in questo 7 aprile 2018, squadroni di élite provenienti da tutto il mondo decideranno di unirsi in solidarietà con il popolo palestinese, contro Israele come un’entità per distruggere e cancellare Israele dal cyberspazio.

Ti porteremo giù!

Ti daremo la caccia!

Avresti dovuto aspettartelo!”

.

VIDEO MESSAGGIO

.

.

Fonte: cyberguerriglia.org

.

.

.

.


Feb 25 2018

Anonymous | Matteo Salvini hackerato da LulzSecITA

.

.

.

February 22nd, 2018 by Anonymous

.

Il fascista Italiano Matteo Salvini Hackerato da LulzSecITA

Salvini, vuoi diventare il premier della Nazione, ma a causa della tua incompetenza, nemmeno gli iscritti al tuo blog possono stare tranquilli. Il tuo colpevolizzare gli immigrati per ogni cosa, serve solo a nascondere la mancanza di una politica forte da parte tua che guardi al futuro.

Siete incompetenti, dei dilettanti allo sbaraglio, non avete mai fatto e voluto fare veramente qualcosa per il paese, giocando invece sulle paure delle persone per una manciata di seggi in parlamento.

La vostra politica è fallimentare sotto ogni punto di vista, avete rubato puntando su menzogne, e dimostrandovi peggiori di quelli che dovevate sostituire e per questo motivo abbiamo deciso di rendere pubbliche più di 70.000 email dei tuoi iscritti e non solo, anche email personali, un dump gentilmente preso dagli amici di #anonplus, perché voi capiate che la sicurezza alla quale dovete fare attenzione non è solo sulle strade, ma anche in rete, e la guerra ora si combatte su fronti molto più subdoli.

Noi siamo vigili, noi non dimentichiamo la storia, e vi staremo col fiato sul collo ogni qualvolta voi continuerete con la vostra malafede. Avete voluto usare la rete, senza nemmeno comprendere cosa fosse, ma tutti i nodi prima o poi vengono al pettine, e noi saremo qui ad aspettarvi.

  • Siamo Anonymous

  • Siamo Legione

  • Non perdoniamo

  • Non dimentichiamo

  • Aspettateci! “

.

Fonte: cyberguerrilla.org

.

.

_____________________________________________________

Approfondimento
LulzSec
Anonymous attacca il blog di Salvini: pubblicate 70mila e-mail

.

.

.

.