Tag Archives: Noam Chomsky

In arrivo il documentario: “CHOMSKY & MUJICA” | Un incontro senza precedenti

.

.

.

 

CIRCA IL DOCUMENTARIO:

“CHOMSKY & MUJICA” è il film del più importante intellettuale dei nostri tempi e del politico più amato al mondo, Noam Chomsky e Pepe Mujica; un incontro senza precedenti pieno di saggezza.

Questo documentario, realizzato appositamente per le giovani generazioni, è un bellissimo e urgente messaggio all’umanità. Esplora l’amore, la vita, la libertà, il potere e le più grandi sfide del 21 ° secolo con due personaggi straordinari che non si erano mai incrociati prima.

Lo storico incontro è stato filmato a casa dell’ex presidente uruguaiano José “Pepe” Mujica, a Montevideo, Uruguay. Lì, Noam, Pepe e le loro mogli Valeria e Lucia, hanno trascorso un delizioso weekend in famiglia per conoscersi, godersi un delizioso barbecue, condividere incredibili esperienze di vita e impegnarsi in conversazioni molto profonde che non saranno mai dimenticate.

PERCHÉ QUESTO PROGETTO?

Le giovani generazioni di oggi hanno ereditato il pericolo e la responsabilità più grandi di tutta la storia umana. In questo momento, il collasso ecologico, economico, politico e sociale della nostra civiltà insostenibile sembra imminente. Ecco perché Millennials e Centennials devono realizzare un cambiamento radicale del corso globale nei prossimi decenni; ma come?

Questo progetto consiste nel rispondere a questa domanda, semplicemente perché questa è la domanda più importante in questo momento. E per avere successo era necessario raccogliere una notevole quantità di saggezza.

PERCHÉ KICKSTARTER?

Dobbiamo ancora completare la fase di post-produzione, che include editing video, illustrazione, composizione musicale originale, editing del suono, correzione del colore, design, crediti e alcuni altri dettagli per poter completare la post-produzione e condividere questo documentario con il mondo.

PERCHÉ LORO?

Noam Chomsky: Secondo il York Times, ‘giudicato in termini di potenza, portata, novità e influenza del suo pensiero, Noam Chomsky è probabilmente l’intellettuale più importante vivente oggi’. Comunemente noto come “il padre della linguistica moderna” (un campo di studi che ha rivoluzionato quando aveva solo 29 anni), Chomsky è un linguista, filosofo, scienziato cognitivo, storico, critico sociale e uno dei più iconici politici attivisti dei nostri tempi. Per molti decenni è stato una figura importante nell’analisi politica, nella filosofia analitica ed è anche uno dei fondatori della scienza cognitiva. Professore emerito dell’Istituto del Massachusetts Institute of Technology (MIT) e professore laureato dell’Università dell’Arizona (UA), Chomsky è autore di oltre 100 libri e probabilmente il più famoso dissidente politico americano.

José “Pepe” Mujica: Con una biografia che potremmo anche definire leggendaria, è un altro personaggio straordinario e iper-dirompente. José Mujica faceva parte della guerriglia ‘Tupamaros’, ai tempi della dura dittatura uruguaiana. Ha trascorso quasi 15 anni imprigionato in condizioni disumane, vicino alla morte e alla follia per i terribili anni in totale isolamento. Ha ricevuto diversi proiettili ed è riuscito a scappare di prigione un paio di volte, ma quando è stato finalmente rilasciato, ha lottato di nuovo per molti anni ed è diventato presidente dell’Uruguay. Come presidente, ha sorpreso il mondo intero dimostrando che la politica può essere fatta diversamente. Il suo atteggiamento sincero e congruente, i suoi discorsi profondi e potenti, insieme al suo stile di vita austero gli sono valsi alcuni famosi soprannomi come ‘Il presidente più povero del mondo’ e ‘Il saggio del sud’. Ma, in generale, la maggior parte delle persone lo conosce come ‘El Pepe’, e oggi è molto difficile immaginare vivo un politico più amato di Pepe Mujica.

.

LA NOSTRA SQUADRA

Saúl Alvídrez Ruiz (DIRECTOR)

Stacy Perskie (PRODUCER)

María Ayub (PRODUCTORA)

María Secco (DIRECTOR OF PHOTOGRAPHY)

.

.

.

SUPPORT US ON KICKSTARTER CLICK HERE

.

.

.

Fonte: chomskyandmujica.com

.

.

.

.

______________________________________________________

Articoli correlati

Pepe” Jose Mujica

Noam Chomsky

.

.

.

.

 


Napoli 27 giugno 2014 – Ambiente, alimentazione e salute: un delicato equilibrio!

.

.

a_delicate_balance

.

Serata di pura divulgazione scientifica, di libera informazione. Sarà proiettato il documentario “A delicate balance” (Un delicato equilibrio). Gli argomenti trattati nel documentario non sono mai stati e non saranno mai divulgati dai media ufficiali. Qualche timido segnale lo ha lanciato solo la trasmissione televisiva delle “Iene” scatenando l’ira di alcuni telespettatori e non solo. Sono argomenti molto delicati e devono essere trattati a fondo con la possibiltà da parte dell’ascoltatore di focalizzarne il contenuto e la veridicità degli stessi. I flash televisivi possono essere solo devianti e dannosi.

Ma perché i media ufficiali, su certi argomenti, non dovrebbero dire la verità? Vi faccio rispondere direttamente da Noam Chomsky che è uno dei pochi grandi intellettuali che non hanno mai rinunciato ad essere coscienza critica della società occidentale: “Sia che si definiscano “liberal” oppure “conservatori”, i principali media sono grandi aziende, possedute da (e strettamente legate a) società ancor più grandi. Come altre imprese, vendono un prodotto a un mercato. Il mercato è quello della pubblicità, cioè di un altro giro d’affari. Il prodotto è l’audíence. I media più importanti, quelli che stabiliscono le priorità a cui gli altri devono adattarsi, vantano un prodotto in più: quello di un pubblico relativamente privilegiato.Abbiamo quindi delle grandi imprese che vendono un pubblico piuttosto benestante e privilegiato ad altre imprese. Non stupisce che l’immagine del mondo che esse presentano rifletta gli interessi ed i valori ristretti dei venditori, degli acquirenti e del prodotto.” (I Media – Tratto da: Noam ChomskyI cortili dello Zio Sam” – Gamberetti).

A voi… le conclusioni.

Buona visione!

.

                                                               Academy_Logo_piccolo                                                                     

IESO Academy®
__________________________________________________________________

Accademia di Naturopatia e Discipline Olistiche

.

Ambiente, alimentazione e salute

.

“Un equilibrio delicato”

Il futuro della tua salute in un documentario*

.

Venerdì 27 giugno 2014

.

c/o IESO Academy®
Napoli – Via Diomede Carafa, 58/Pal.Geranio – (Bagnoli)

Inizio proiezione ore 17.30

.

Interverranno:
dott.ssa Francesca Viparelli (Nutrizionista)
dott.ssa Antonella Basile (Fondatrice del Gruppo Vegetariani e vegani in Campania)

Ingresso libero
(Max 30 partecipanti. E’ gradita prenotazione)

.

Per info e prenotazioni: 081.19571928

.

.

*  “A delicate balance” Documentario, realizzato dal film-maker australiano Aaron Scheibner (Phoenix Philms)

.

.

.


Noam Chomsky: “le democrazie europee sono al collasso totale… le conseguenze sono dittature”.

.

.

chomsky

.

Chomsky: “Corriamo verso l’oligarchia”

.

Noam Chomsky, il maggior linguista vivente, l’autore del capolavoro Il linguaggio e la mente, a 86 anni ha una lucidità di pensiero che non lascia spazio a dubbi e illusioni. “Le nostre società stanno andando verso la plutocrazia. Questo è il neo-liberismo” dice Chomsky, in Italia per il Festival delle Scienze all’Auditorium Parco della Musica di Roma, stasera e domani, e del quale è appena uscita la raccolta di testi inediti nel nostro paese I padroni dell’umanità.

“La democrazia in Italia è scomparsa quando è andato al governo Mario Monti, designato dai burocrati seduti a Bruxelles, non dagli elettori”. Ha detto Chomsky. In generale, “le democrazie europee sono al collasso totale, indipendentemente dal colore politico dei governi che si succedono al potere, perché sono decise da burocrati e dirigenti non eletti che stanno seduti a Bruxelles. Questa rotta è la distruzione delle democrazie in Europa e le conseguenze sono dittature”.

Chomsky ha parlato anche di neoliberismo come di “un grande attacco alle popolazioni mondiali, il più grande attacco mai avvenuto da quarant’anni a questa parte” e di new media, sottolineandone uno degli aspetti negativi che è “la tendenza a sospingere gli utenti verso una visione del mondo più ristretta perché quasi automaticamente le persone sono attratte verso quei nuovi media che fanno eco alle loro stesse vedute”.

.

Fonte: Contropiano.org

.

.

______________________________________________________________________________

Approfondimento

Noam Chomsky

Rompere l’Unione Europea! Verso la manifestazione nazionale a primavera

.

.