Mag 2 2012

No al carcere per la contraccezione! Firma la petizione.

.

L’Honduras è a un passo dall’approvare una legge che condannerebbe al carcere chiunque abbia assunto la pillola del giorno dopo, anche se in seguito a uno stupro. Possiamo unire le nostre voci per bloccare questa legge e garantire alle donne il diritto di evitare una gravidanza indesiderata.

Alcuni membri del Congresso sono contrari a questa legge che prevede il carcere anche per i medici che prescrivono la pillola e per chiunque la venda, ma si piegano alla potente lobby religiosa che definisce erroneamente “abortiva” la pillola del giorno dopo. Solo il capo del Congresso, interessato a difendere la propria reputazione all’estero in vista della corsa alla presidenza, può fermare questo abominio. Se faremo pressione su di lui ora potremo chiudere per sempre questa legge reazionaria in un cassetto.

Il voto è imminente: dimostriamo all’Honduras che il mondo non starà a guardare mentre le donne rischiano il carcere per evitare una gravidanza anche dopo una violenza sessuale. Firma la petizione urgente che chiede al Presidente del Congresso dell’Honduras di difendere i diritti delle donne. Avaaz sosterrà gruppi di donne locali per consegnare personalmente il nostro grido di protesta.

.

FIRMA LA PETIZIONE!

.

Fonte: Avaaz

.


Mag 2 2012

Video-immaginario botta e risposta tra Santoro e Grillo

.

.

May 1, 2012 by

“Uno dei disastri recenti sono stati i partiti personali”. Così esordisce, durante il programma “In mezz’ora”, su Rai Tre, Michele Santoro con la sua dura critica a Grillo e al Movimento 5 Stelle, già sotto l’occhio del ciclone per le frasi pronunciate dal comico genovese sulla mafia e sui partiti. Santoro nella trasmissione della Annunziata ribadisce i suoi affondi e il suo scetticismo, già esposti nell’editoriale di “Servizio Pubblico” di giovedì scorso. In questo pot-pourri un immaginario botta e risposta tra Santoro e Grillo.

.