Nov 27 2011

Anonymous – Videomessaggio “Operation Mayhem” #attacco contro la legge antipirateria#

.

.

Anonymous Operazione Mayhem  : Fase 1: Proteggiamo l’ IP
.
.
” Cari senatori, Noi siamo Anonymous. È giunta alla nostra attenzione che 24 senatori hanno ritenuto necessario promuovere la ” HR3261″ –  La legge contro la pirateria online (SOPA).

Se questa legge dovesse passare  risulterebbe impossibile  condividere liberamente informazioni  sul web senza rischiare conseguenze legali.

Questa è censura diretta sulla nostra libertà di espressione e questo non può essere tollerato.

Abbiamo reso pubblici i dati personali  dei 24 senatori che hanno promosso questa legge. Questa operazione permetterà ai cittadini, tramite le  e-mail, faxlines e linee telefoniche dei senatori,  di chiedere perché hanno scelto di sponsorizzare una legge così tirannica e suggerire di riconsiderare la loro posizione o affrontare la vendetta di Anonymous.

Anonymous ha detto – “Pensiamo sia giunto il momento di porre fine una volta per tutte alle falsità e fornire una chiara immagine del mondo in cui viviamo.”

Senza la verità la storia si  ripeterà, le guerre stesse si ripeteranno. Quindi,  in questo tempo dell’inganno universale dire la verità diventa un atto rivoluzionario.

Salutiamo quelli che forniranno gli elementi necessari, e, per chi non … Aspettateci! “

Operation Payback Is a Bitch
Noi siamo Anonymous
Noi siamo una legione
Noi non perdoniamo chi censura l’informazione
Noi non dimentichiamo chi  abusa del proprio potere
Noi rispondiamo con Mayhem Operazione Anonymous: Proteggere l’ IP
Libertà  d’informazione. Traditori  aspettateci! “

.

Nov 27 2011

Mario Soares: il mercato domina la democrazia

.

.

Intervista a Mario Soares (due volte presidente del Portogallo)

.

.

Il mercato avido, spietato, senza regole, figlio del capitalismo finanziario, sta mettendo in ginocchio le democrazie delle nazioni del mondo, in particolare le democrazie delle nazioni europee!!

Quando il mercato si è reso conto che in Cina la manodopera è a bassissimo costo ha creato la globalizzazione provocando da un lato una diffusione capillare dei beni di consumo accessibili a tutti  e da un altro lato un forte rallentamento della produzione petrolifera mondiale.

Se sommiamo questa crisi della produzione mondiale di petrolio alla crisi scoppiata in America causata dai subprime, creati per sostenere il mercato edilizio americano ormai in profonda crisi, non possiamo non renderci conto che il mercato globale la sta facendo da padrone a discapito delle democrazie. (leggi tutto)

.

Fonte: RiflessioniCondivise

.

.

_______________________________________________________

Approfondimento

Approvato in Portogallo l’atroce piano di rientro

.

.