Mag 22 2014

Settimana Mondiale per l’Abolizione della Carne 24/05/2014 – 01/06/2014

.

.

Abolition_EN_3

.

Chiediamo l’abolizione della produzione e del consumo di carne animale in tutto il mondo!

 

Le campagne per l’Abolizione della Carne vanno di pari passo con quelle per la diffusione del veganismo.

Chi si oppone alla corrida non si limita a chiedere ai singoli individui di boicottare gli spettacoli; chiede che la corrida sia vietata.

Gli oppositori al foie gras non si limitano a consigliare alle persone di non comprarlo: vogliono che l’alimentazione forzata sia vietata.

I cambiamenti spontanei nel comportamento dei consumatori non sono sufficienti a porre fine alla macellazione.

 

Chiediamo la proibizione dei prodotti che provengono dalla caccia, dalla pesca e dall’allevamento, poiché necessitano lo sfruttamento, la sofferenza e la morte di esseri senzienti.

.

Raddoppiamo lo sforzo
dal 24 maggio al 1 giugno 2014
in occasione della
Settimana Mondiale per l’Abolizione della Carne

.

Vi chiediamo di organizzare e annunciare qui tutte le azioni utili, in modo da  lavorare insieme per avvicinare il giorno in cui nessun animale verrà più ucciso senza necessità per l’alimentazione umana.

Poiché la produzione di carne implica l’uccisione degli animali che vengono mangiati,
poiché le condizioni di vita e la macellazione causano loro sofferenza,
poiché il consumo di prodotti animali non è necessario,
poiché gli esseri senzienti non devono essere maltrattati o uccisi senza necessità,
per questo, l’allevamento, la pesca e la caccia, così come la vendita ed il consumo di prodotti animali, devono essere aboliti.

.

Grazie!

meat-abolition.org

.

www.meat-abolition.org
www.aboliamolacarne.blogspot.com
abolizionecarne@gmail.com

.

.


Dic 26 2010

Settimana Mondiale per l’Abolizione della Carne – dal 24 al 30 gennaio 2011 (appello internazionale)

.

Le passate edizioni delle giornate per l’abolizione della carne sono state un incoraggiante successo. Consci dell’importanza di tale rivendicazione, abbiamo deciso di organizzare queste giornate con cadenza più regolare. A partire dall’ultima settimana di settembre 2010, esse hanno luogo nella settimana dell’ultimo sabato di gennaio, maggio e settembre. La prossima mobilitazione è dunque prevista per il periodo dal 24 al 30 gennaio 2011.

Nelle precedenti giornate si sono svolti vari eventi in oltre 50 città dei seguenti paesi: Belgio, Bolivia, Brasile, Francia, Germania, Inghilterra, India, Irlanda, Italia, Portogallo, Sudafrica, Svizzera, U.S.A..

Ringraziamo tutti i singoli e i gruppi che hanno fatto sentire la propria voce per la causa degli animali oppressi ed hanno gridato che le nostre società devono abolire l’uccisione di animali per l’alimentazione! E’ davvero importante, per noi, vedere che nello stesso giorno persone in vari luoghi del mondo portano avanti la stessa rivendicazione politica: fermare lo sterminio degli animali.

Crediamo sia giunto il momento di chiedere pubblicamente l’abolizione della carne. Naturalmente questa richiesta non dovrebbe essere valida soltanto 3 settimane all’anno, ma dovrebbe crescere con l’accumulazione di eventi locali, nazionali ed internazionali.

E’ anche tempo di congiungere le nostre forze e rendere più evidente possibile la sofferenza animale. Ed è tempo di dichiarare l’obiettivo che deve essere finalmente discusso socialmente senza alcun tabù: l’abolizione dell’allevamento, della caccia e della pesca.

Auspichiamo che aumentino le singole azioni ed i paesi aderenti, e che tali crescano in determinazione, immaginazione e visibilità.

Se state progettando un evento, segnalatelo e mandate il resoconto a meatabolition(at)yahoo.com (english) o a abolizionecarne(at)gmail.com (italiano) per la pubblicazione.
I materiali per i presidi sono disponibili qui: http://aboliamolacarne.blogspot.com/2010/01/materiali-per-la-seconda-giornata.html

La lista degli eventi programmati in Italia sarà pubblicata e aggiornata su questa pagina e sulla pagina dedicata su facebook (http://www.facebook.com/event.php?eid=185120931503038 ).

Sono per ora in programma eventi a Trento, Roma, Monza, Olbia, Torino, Milano, Bologna, Olbia, Genova, Taranto ed altri.

http://aboliamolacarne.blogspot.com/
abolizionecarne@gmail.com

.